I giovanissimi della Tonno Callipo tra i partecipanti del Gioca Volley S3 in Sicurezza

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto Tonno Callipo Calabria

Di Redazione

Tra i 2500 partecipanti della tappa calabrese del Gioca Volley S3 in Sicurezza c’erano anche i bambini della scuola di pallavolo della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Con grande entusiasmo il gruppo dei giovanissimi giallorossi accompagnati dagli istruttori Rosita Fedele, Mirella Sergi e Giuseppe Bellissimo hanno vissuto un’esperienza unica di formazione e di divertimento.

La manifestazione, organizzata da Ansf, Polfer e Fipav, e supportata dallo storico partner Kinder Joy of Moving, si è svolta lo scorso venerdì a Maida, in provincia di Catanzaro, con l’obiettivo di promuovere i principi della sicurezza ferroviaria in maniera simpatica ed incisiva. In campo con il testimonial del volley S3, Andrea Lucchetta, ha debuttato il due volte oro europeo ed argento olimpico, Valerio Vermiglio. Una coppia di campioni che ha reso ancor più indimenticabile la giornata.

Il brivido della schiacciata e la bellezza di sorridere insieme in una tiepida e soleggiata giornata di ottobre sono stati gli ingredienti della buona riuscita dell’evento che ha portato l’allegra carovana dello sport a catturare l’attenzione dei più piccoli su tematiche di grande importanza come quella della prevenzione del pericolo. I due testimonial della manifestazione hanno intrattenuto gli studenti e i giovanissimi pallavolisti durante tutto il pomeriggio con magie sportive e trucchetti tecnici. “All together we cane spike”: questo il motto che i piccoli hanno urlato con gioia divertendosi sui vari campi di gioco allestiti negli spazi esterni del centro commerciale “Due Mari”. Grazie alla professionalità e disponibilità dei due campioni e di tutto uno staff di coach, ogni bambino ha schiacciato e imparato qualche regola dello sport e della vita.

Si è trattato di un importante occasione di educazione civica in cui si è parlato ai bambini di prevenzione dei pericoli e della tutela della vita che è il bene più prezioso che abbiamo. Tutto con una colorata e intrigante cornice ludica e sportiva” ha affermato Nico Agricola, responsabile del Settore Giovanile della Tonno Callipo, motivando la scelta di essere presenti con il gruppo dei suoi allievi al Gioca Volley S3 in sicurezza. Binny il binario è stato la mascotte ufficiale dell’iniziativa che con il suo simpaticissimo travestimento ha animato la giornata concedendo foto e selfie ai suoi tanti fan. Sul comportamento da tenere in una stazione ferroviaria sono stati gli uomini della Polizia di Stato a regalare consigli utili.

(fonte: Comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE