Sara Anzanello torna nella sua Villa Cortese: sabato la presentazione di “Chiamatemi ancora Anza”

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE

Di Redazione

Nel giro d’Italia di “Chiamatemi ancora Anza“, la biografia di Sara Anzanello pubblicata a maggio scorso da Santelli Editore, non poteva mancare una tappa a Villa Cortese. La città che ha ospitato l’amatissima campionessa in uno dei periodi più significativi della sua carriera tornerà ad accogliere simbolicamente la sua beniamina sabato 12 ottobre per la presentazione del libro.

L’occasione sarà il tradizionale battesimo della stagione sportiva 2019-2020, nel corso del quale saranno presentate la prima squadra del GSO Villa Cortese, che milita in serie C, e le formazioni del settore giovanile. L’evento inizierà alle 17 nella palestra delle scuole elementari di via Speroni; alle 17.30 è prevista la presentazione del libro con l’intervento di un’altra grande protagonista del periodo d’oro della squadra biancoblu, Raffaella Calloni.

A seguire, con inizio alle 18.30, si disputerà un’amichevole tra Villa Cortese e la formazione di serie C di Ponti sull’Isola.

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE