Mondiale per club, partecipanti dimezzate? Incertezza su sede e squadre

LEAD_BASE_ALD
Foto FIVB

Di Redazione

Calendario FIVB alla mano, mancano due mesi al torneo che assegnerà il titolo mondiale maschile per club (il calendario prevede che sia disputato tra il 3 e l’8 dicembre) ma dalla federazione internazionale non è ancora stata fatta chiarezza su quella che sarà la formula della competizione del torneo. È bene sottolineare che pur facendo parte in tutto e per tutto delle manifestazioni FIVB, il Mondiale per Club è in realtà un torneo invitational dove tutte le partecipanti versano una quota di iscrizione e non hanno un diritto ‘sportivo’ a prendervi parte.

Sicuramente molti ricorderanno che lo scorso anno la Sir Safety Conad Perugia, campione d’Italia, scelse di non partecipare all’evento, poi vinto dalla Itas Trentino (nella foto dopo la conquista del titolo), per investire diversamente le sue risorse. Stando a quanto riporta il giornale online polacco WP Sportowe Fakty quest’anno la formula sarebbe dimezzata. Quattro sole squadre con un format ridotto a semifinali e finale. Le quattro partecipanti maschili dovrebbero essere Sada Cruzeiro (campioni sudamericani), Cucine Lube Civitanova (campioni d’Italia e d’Europa), gli iraniani dello Shahrdari Varamin (miglior squadra d’Asia) e i russi dello Zenit Kazan.

Al momento non ci sono però conferme né smentite, così come non è ancora chiaro dove si terrà il torneo. Fonti brasiliane dicono Belo Horizonte altre invece riportano Ningbo, in Cina. Non molto tempo fa si era anche ipotizzata l’India come sede di entrambi i tornei ma al momento la candidatura sembra non essersi più concretizzata.

(Fonte: WP Sportowe Fakty)

LEAD – Suzuki – Liberini