Champions League femminile: vittorie rotonde per Partizani e Mladost

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Fonte: CEV.eu

Di Redazione

Si completa con due vittorie interne il turno di Champions League femminile, esordio ufficiale delle coppe europee di questa stagione. Dopo la netta vittoria esterna del Vasas Budapest, la prima in assoluto proprio nell’esordio in Champions League contro il Luka Bar, si registra il successo per 3-1 del Partizani Tirana sul Zok Brecko (15.25, 25-22, 25-20, 25-20), rimontato dopo un ottimo primo set. Mattatrice Hudecova con 22 punti. Vittoria anche più netta per 3-0 per il Mladost Zagabria sulle ucraine del Khimik Yuzhny (25-27, 25-27, 27-25). Gare di ritorno in programma tra martedì e mercoledì: l’Olomouc passa di diritto, le vincenti affronteranno l’ultima eliminatoria prima della fase a gironi.

(Fonte: CEV.eu)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE