Sarca Italia Chef Centrale del Latte: altro allenamento congiunto previsto al Palazzetto Molinari di Caionvico

LEAD_BASE_ALD
Foto Ufficio Stampa Atlantide Pallavolo Brescia

Di Redazione

Dopo la tournée nelle Baleari, Sarca Italia Chef Centrale del Latte ha ripreso il lavoro in palestra per ultimare la preparazione pre-campionato, al via il 20 ottobre con la trasferta pugliese contro la corazzata BCC Castellana Grotte.

L’agenda dei Tucani è fitta di impegni: giovedì sera alle 20 si terrà un allenamento congiunto al Palazzetto Molinari di Caionvico con l’USD Scanzorosciate (serie B) dell’ex centrale bianco blu Damiano Valsecchi, fresco di nomina per i 4 cartellini verdi “fair play” ottenuti nella stagione passata con Brescia.

Il test match sarà l’occasione per lavorare sui meccanismi di gioco e per continuare a far crescere l’intesa tra i giocatori. Un’opportunità preziosa per dare spazio anche agli atleti più giovani che possono migliorare la propria capacità di stare in campo coi compagni, così da rendere i loro ingressi dalla panchina più efficaci, quando poi il loro impiego dovesse rendersi necessario in campionato.

La preparazione atletica ha i suoi tempi, ma va testata nel maggior numero possibile di situazioni di gioco per affinare il lavoro in corsa e perfezionare per ciascun Tucano quegli aspetti che emergono come critici dall’osservazione dei test amichevoli.

Mancano dieci giorni all’avvio di una stagione che probabilmente sarà la più tosta della serie A2 vissuta fin qui, con dodici squadre tutte di altissimo livello che scalpitano per iniziare la marcia che in Superlega ne porterà soltanto una.

In occasione degli allenamenti congiunti, ad ingresso libero e gratuito, sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento al campionato: la tessera #sportinfamiglia parte dal costo più che accessibile di 40 euro (in gradinata) e permette di seguire tutti i match di Regular Season, più eventuali Coppa Italia e Play Off. Informazioni via mail a marketing@atlantidepallavolobrescia.it.

Coach Zambonardi:I test amichevoli sono essenziali per dare fluidità e continuità al gioco e per valutare la risposta del gruppo a situazioni e assetti mutevoli. Si allenano la capacità di concentrazione e il livello di attenzione di fronte ad avversari molto differenti e per noi tecnici sono ottimi indicatori circa l’indirizzo da dare al lavoro tecnico e tattico. Sono impaziente di vedere in campo Scanzo, spero davanti ad un bel pubblico che, come noi, non vede l’ora di partire per questa nuova avventura”.

(Fonte: comunicato stampa)

PSG_2019_PREE_LEAD