Brutte notizie per l’Asseco Resovia: Rousseaux si ferma e va sotto i ferri

LEAD – Suzuki – Liberini

Di Redazione

Poteva andare peggio: quando Tomas Rousseaux la scorsa settimana si è bloccato nel bel mezzo di un allenamento a margine delle qualificazioni internazionali FIVB tenendosi il ginocchio con le mani, si temeva un infortunio molto più serio: e invece dall’artroscopia è emersa la necessità di pulire e consolidare la zona meniscale per risolvere il problema. L’intervento è stato eseguito lunedì e in due settimane lo schiacciatore belga tornerà ad allenarsi, presumibilmente  entro un mese al massimo il giocatore sarà di nuovo a disposizione del tecnico dell’Asseco Resovia.

Sicuramente Rousseaux non dovrebbe essere disponibile per le prime tre giornate di campionato.

(Fonte: Asseco Resovia Social)

Sandlovers_LEADERBOARD