Imoco: Enweonwu e Sorokaite in recupero, per Hill e Ogbogu bisogna attendere

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Foto Facebook Imoco Volley

Di Redazione

Sarà un’Imoco Volley Conegliano al completo, fatta eccezione per le giocatrici statunitensi, quella che disputerà la prima gara in assoluto della Serie A1 2019-2020 sabato 12 ottobre al Palaverde contro la Saugella Monza. Il coach delle pantere Daniele Santarelli ha confidato al quotidiano Il Gazzettino Treviso che confida di recuperare tutte le infortunate già nei prossimi giorni.

Enweonwu sta bene – ha detto l’allenatore dell’Imoco – e ha già iniziato a lavorare con la squadra, per Sorokaite ci vorrà qualche giorno in più perché non vogliamo portare troppo avanti il problema che ha alla caviglia. Dalla prossima settimana le avremo entrambe a disposizione“. Nessun problema di rilievo per Moky De Gennaro, che ha saltato l’amichevole con Bergamo a causa di un piccolo problema al pollice destro; monitorata anche la situazione di Miriam Sylla per un problema alla spalla di vecchia data.

Saranno invece assenti al debutto Kimberly Hill e Chiaka Ogbogu, che dovrebbero raggiungere la squadra gialloblu soltanto mercoledì 16 ottobre, al termine del campionato Norceca che la nazionale USA disputerà a Portorico (8-13 ottobre).

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE