La regina della Val Chiavenna è la UYBA Busto Arsizio, Novara è battuta

LEADERBOARD_GPCAR_2008
Foto UYBA Volley

Di Redazione

La Unet E-Work Busto Arsizio si conferma regina della Valchiavenna vincendo il “Trofeo Bresaole d’autore Panzeri” e bissando il successo della scorsa edizione: nella finalissima, disputata di fronte al tutto esaurito del PalaMaloggia, Gennari e compagne hanno avuto la meglio sulle campionesse d’Europa della Igor Gorgonzola Novara per 3-1.

La squadra di coach Barbolini, priva della sola schiacciatrice americana Courtney e con la slovena Mlakar schierata nel ruolo di opposto, in diagonale con la palleggiatrice Hancock, ha proposto al centro l’ex Arrighetti a far coppia con Chirichella, Di Iulio e Vasileva in 4, Napodano libero.

Per la UYBA, note le assenze di Lowe e Washington, Musso ha schierato la formazione “tipo”, con Orro – Bici, Berti – Bonifacio, Gennari – Herbots, Leonardi libero.

Sotto un set a zero – per Novara bene Mlakar con 16 punti, Vasileva (15) e Chierichella (12) – le farfalle hanno poi trovato la capacità di reagire e sovvertire il punteggio con un triplice 25-21 (nell’ultimo parziale dentro Villani per Bici nel ruolo di opposto).

Decisive per la UYBA le prove di Herbots (20, di cui 9 nel parziale decisivo) e Gennari (16).

Proprio la capitana commenta così: “Come ogni anno venire qui in Valchiavenna è per noi una bellissima esperienza perchè permette alla squadra di stare molto insieme, anche fuori della palestra. Ringrazio la città di Chiavenna e gli organizzatori del Torneo per l’ospitalità incredibile. E’ arrivata per noi anche una vittoria che, seppur in un momento della stagione in cui le squadre non sono al top e quindi non corrispondente ai veri valori in gioco, credo sia  importante per il morale e perchè ci dà alcuni punti di partenza su cui continuare il lavoro. In attesa di Lavarini e delle due ragazze americane stiamo facendo un buon percorso e con loro miglioreremo ancora, ne sono sicura”.

Unet E-Work Busto Arsizio – Igor Gorgonzola Novara 3-1 (23-25, 25-21, 25-21, 25-21)

Unet E-Work Busto Arsizio: Bonifacio G. ne, Herbots 20, Gennari 16, Cumino, Leonardi (L), Bonifacio S. 9, Wang, Villani 7, Bici 10, Orro 3, Campagnolo ne. All. Musso. Battute vincenti 5, errate 11. Muri: 13 (Bonifacio 4).

Igor Gorgonzola Novara: Hancock 1, Di Iulio 5, Veljkovic ne, Mlakar 16, Vasileva 15, Chirichella 12, Sansonna (L), Bolzonetti 2, Napodano (L), Arrighetti 10, Brakocevic ne, Morello, Piacentini, Gorecka ne. All. Barbolini  Battute vincenti 3, errate 13. Muri: 12.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE