Antonov: “Bravi a restare concentrati, agli Europei nessuno ti regala nulla” (video)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Foto CEV

Di Redazione

Dopo il morbido esordio ai Campionati Europei maschili contro il Portogallo, la sfida contro la Grecia ha creato molti problemi in più del previsto agli azzurri. Lo ammette nel dopopartita anche Oleg Antonov: “È stata una gara davvero combattuta, loro hanno battuto benissimo e a un certo punto sembravano inarrestabili. Noi però siamo stati bravi a rimanere concentrati e a rimettere la partita sui giusti binari. Gare come questa sono l’ennesima dimostrazione che in un torneo così nessuno ci regalerà nulla e se vogliamo dire la nostra ci sarà da lottare dalla prima all’ultima palla“.

Video Federazione Italiana Pallavolo

Dello stesso tenore le dichiarazioni del centrale Simone Anzani: “Stiamo giocando un Europeo, quindi sappiamo che partite come questa saranno all’ordine del giorno. Sono contento non della prestazione, ma della reazione che abbiamo avuto. Dobbiamo imparare molto da queste partite. Sappiamo che c’è qualcosa da sistemare, ma il torneo è lungo e complicato. Ora studieremo un po’ la nostra partita, l’importante però era vincere e noi lo abbiamo fatto“.

(fonte: Comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC