Polisportiva Salerno Guiscards: il Team Volley è stato inserito nel girone A del campionato di Serie C

LEAD_BASE_ALD
Foto Ufficio stampa Polisportiva Salerno Guiscards

Di Redazione

Con il sorteggio dei due gironi del prossimo campionato di Serie C femminile di pallavolo è entrata ufficialmente nel vivo la stagione del Team Volley della polisportiva del presidente Pino D’Andrea. Nella sede della Givova a Scafati, alla presenza del commissario straordinario del comitato regionale della Fipav della Campania, Guido Pasciari, le ventiquattro squadre iscritte al campionato, tramite sorteggio integrale, sono state divise in due raggruppamenti.

La Saledil Guiscards di coach Francesco Tescione, esattamente come l’anno scorso, è stata inserita dalla mano di Pasquale D’Aniello, tecnico della nazionale under 16 femminile (cui è toccato il compito di estrarre i bussolotti dall’urna) nel Girone A.

Un raggruppamento che si annuncia decisamente equilibrato ed avvincente con tante partite che saranno davvero spettacolari. A cominciare dalla sfida con lo Scintille Cava Volley, club con cui l’anno scorso le foxes hanno lottato fino all’ultima giornata per la conquista di un posto nei play off. Così come saranno da seguire le sfide con la Pallavolo Pozzuoli, che sarà allenata da coach Borghesio (capace di portare in serie B2 l’Olimpia Volley nell’ultimo torneo) e con il Volley Ball 70 Pomigliano di coach Tanzarella, la squadra che, probabilmente, si è mossa meglio sul volleymercato. Tutte da vivere anche le sfide contro l’Oplonti, squadra che si è rinforzata e che sarà sempre ostica da affrontare e contro la Phoenix Caivano, seconda in classifica proprio dinanzi alla Saledil Guiscards l’anno scorso. Presente nel Girone A anche la Volley World Napoli, altra squadra che parte con obiettivi importanti così come la SG Volley, sodalizio sannita di San Giorgio del Sannio. Completano il raggruppamento, poi, il Cus Napoli e la Primavera Baiano, già affrontate lo scorso anno e l’Arzano Volley, squadra giovane ma indubbiamente di grande prospettiva. Sono state inserite, invece, nel Girone B la superfavorita Volalto Caserta ma anche le cinque neopromosse dalla Serie D.

«Il Girone A in cui siamo stati inseriti – ha dichiarato il dirigente della Saledil Guiscards, Enzo Nicolao subito dopo i sorteggi – è decisamente equilibrato verso l’alto. Pozzuoli e Volley Ball 70 sembrano essere una spanna sopra le altre. Outsiders potrebbero essere Cava, Oplonti e perché no la Saledil Guiscards. Mentre nel girone B la lotta per il primato se la dovrebbero contendere Volalto Caserta, Accademia Benevento e Pontecagnano. Sarà in ogni caso un campionato sicuramente più avvincente dello scorso anno in virtù dell’ampiamento alle prime 8 della partecipazione ai play-off».

Proprio la formula del torneo, infatti, rappresenta una delle novità più importanti. Ai play off si qualificheranno le prime otto di ogni girone che si sfideranno per i due posti che valgono la Serie B. Le ultime due classificate di ogni raggruppamento, invece, retrocederanno in serie D. Nei prossimi giorni saranno pubblicati i calendari e i gironi di Coppa Campania che saranno decisi, per quanto riguarda la prima fase, in base al criterio della vicinanza geografica.

I due gironi di Serie C Femminile

Girone A: Cus Napoli, Oplonti, Asd Primavera, Baiano, Phoenix Caivano, Arzano, Salerno Guiscards, Pozzuoli, Scintille Cava, Volley Ball 70′ Pomigliano, Elisa Volley Pomigliano, SG Volley, Volley World Napoli.

Girone B: Accademia Volley Benevento, Volalto 2.0 Caserta, Ottavima Volley, Gimel S.Agata, Volley Ball Flyer, P2P Baronissi, Volley Project Pontecagnano, Cs Pastena, Volley Volla, Montoro, Ischia Pallavolo, La Fiorente.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_BASE_ALD