Iacopo Botto: “Dopo sette anni a Monza avevo bisogno di una nuova sfida, faremo grandi cose insieme”

LEAD_BASE_ALD
You Energy Volley Ufficio Stampa & Comunicazione

Di Redazione

Esperienza e qualità: sono queste le parole che maggiormente descrivono Iacopo Botto, neoschiacciatore della Gas Sales Piacenza presentato questa mattina a Piacenza nella sede di RMC Ricambi, azienda impegnata nel vendita e noleggio di macchine movimento terra e per il sollevamento, che da questa stagione fa il suo ingresso nella business community biancorossa.

Un ingresso che soddisfa Gabriele Fermi, socio RMC Ricambi che ha sottolineato l’importanza di entrare a far parte della grande famiglia della Gas Sales Piacenza, sposando in pieno il progetto della famiglia Curti e auspicando un’annata ricca di soddisfazioni.

Alla conferenza era presente anche la Presidente della Gas Sales Piacenza Elisabetta Curti che ha espresso soddisfazione per l’ingresso di RMC Ricambi come sponsor e speso parole di elogio per il nuovo schiacciatore biancorosso: “Botto è uno dei fiori all’occhiello di questo mercato: è stato fermamente voluto sia dal direttore sportivo sia da Zlatanov.

Il suo curriculum parla da solo e conosciamo tutti il tipo di giocatore che è.
Oltre alle qualità sportive, a livello umano è una grande persona e lo ha dimostrato negli anni a Monza. Sono sicura che farà bene e siamo contenti che condivida il nostro progetto”.

Pietro Boselli, vice direttore di Banca di Piacenza ha rimarcato l’importanza degli investimenti nel territorio da parte delle aziende piacentine, sottolineando come RMC agisca in questa direzione, sposando a pieno la filosofia di Gas Sales Energia e di Banca di Piacenza.

Dopo una lunga carriera con la maglia di Monza, per Iacopo Botto si apre una nuova esperienza e lo schiacciatore spezzino non vede l’ora di scendere sul taraflex: “Ringrazio la società che mi ha voluto fortemente, per me è un onore giocare a Piacenza e sono molto contento di questo.

Dopo sette anni trascorsi a Monza avevo bisogno di una nuova sfida e sono convinto che questa sia la soluzione migliore, faremo grandi cose insieme”.

Ad accompagnare il nuovo acquisto, c’era Igor Yudin, uno dei giocatori che nella scorsa stagione si è fatto apprezzare per la sua determinazione e i suoi colpi sottorete: “Avere in squadra giocatori d’esperienza come Iacopo Botto che conoscono la Superlega ci sarà sicuramente d’aiuto per poter fare bene durante la stagione.”

È toccato al Direttore Sportivo della Gas Sales Piacenza Aldo Binaghi scendere nel dettaglio tecnico e descrivere le caratteristiche di Botto, per poi fare una breve analisi sull’andamento della squadra in questa fase di preparazione:“Contiamo molto su Iacopo perché incarna quelle qualità che mister Gardini cercava. È un tipo di giocatore che ha delle doti tecniche elevate con un’esperienza nel campionato italiano che porterà a
supporto dei suoi compagni oltre a essere un bravo ragazzo.

Per quanto riguarda il gruppo i nuovi si stanno integrando molto bene; oggi e domani abbiamo in programma due allenamenti congiunti con formazioni di A2, mentre la prossima settimana alzeremo ancora un po’ il livello di difficoltà, affrontando Monza e Milano. Ci auguriamo che il cammino prosegua su questa strada: i ragazzi stanno lavorando bene e mister Gardini sta facendo un grosso lavoro”

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC