Classifica CEV: l’Italia femminile torna al secondo posto dopo il bronzo di Ankara

LEAD_BASE_ALD
Foto: CEV.com

Di Redazione

Dopo la conclusione dell’Europeo femminile che ha visto le Azzurre conquistare la medaglia di bronzo, l’Italia guadagna un posto nella classifica europea della CEV: si tratta di una graduatoria particolarmente significativa in vista delle qualificazioni europee per le Olimpiadi di Tokyo in programma a gennaio. Le squadre ammesse saranno otto: il paese ospitante dovrebbe essere deciso a breve dalla CEV. Uno solo il ticket a disposizione per andare alle Olimpiadi che andrà alla squadra vincente.

Al momento, considerando che Serbia, Italia e Russia sono già qualificate dopo i tornei FIVB di agosto, le squadre coinvolte sarebbero l’Olanda (3), Turchia (4), Germania (6), Bulgaria (7), Polonia (8), Belgio (9), Croazia (10) e Azerbaijan (11). Proprio l’Azerbaijan di Giovanni Caprara è la squadra che ha fatto il salto più significativo in classifica conquistando due posti ed arrivando a sfiorare l’ingresso nella Top 10.

La classifica tiene conto dei punti conquistati nelle ultime due edizioni dell’Europeo, nell’ultimo Mondiale, nel Grand Prix e nella European League del 2017.

(Fonte: CEV.com)

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC