Mondiali Under 18: altro tie break vincente per l’Italia contro il Messico

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Foto FIVB

Di Redazione

Il tie break si conferma amico delle azzurrine ai Campionati Mondiali Under 18 femminili in corso in Egitto. Dopo il successo all’esordio sugli USA, anche contro il Messico la squadra di Mencarelli si ritrova sotto nel punteggio (stavolta per 1-2), ma con notevole carattere e personalità riesce a recuperare imponendosi per 3-2 (25-15, 21-25, 22-25, 25-20, 15-12). L’Italia chiude così la prima fase senza sconfitte e si assicura in anticipo il primo posto nella Pool B.

Ancora una volta il CT azzurro trova in panchina le risorse per ribaltare il risultato: Gaia Guiducci e Alessia Bolzonetti, entrate in corsa al posto di Monza e Gardini, sono tra le protagoniste della rimonta. Nel quinto, poi, Mencarelli cambia ancora, reinserendo Beatrice Gardini per Omoruyi, e anche questa mossa si rivela vincente. La top scorer è ancora Giorgia Frosini (16 punti) mentre Linda Nwakalor si distingue con 5 servizi vincenti e 3 muri-punto.

Negli ottavi di finale, in programma domani, l’Italia affronterà alle 12.30 Portorico, già sicura del quarto posto nel girone A a prescindere dal risultato della partita di stasera contro la Cina.

Italia-Messico 3-2 (25-15, 21-25, 22-25, 25-20, 15-12)
Italia: Marconato ne, Guiducci 2, Graziani 12, Armini (L), Bolzonetti 8, Nwakalor 14, Gardini 11, Monza 2, Malual 2, Omoruyi 8, Nervini, Frosini 16. All. Mencarelli.
Messico: Topete 12, Maldonado 14, Felix (L), Ung Enriquez Gr. ne, Ung Enriquez Gl. 2, Ovalle 10, Gonzalez 5, Ceratti 1, Mercado (L), Cruz ne, Parra 19, Rivera ne. All. Naranjo.
Arbitri: Hachem (Siria) e Zakharova (Russia).

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC