Mariana Galon lascia il volley: disfunzione cardiaca

PSG_2019_PREE_LEAD

Di Redazione

Mentre Bruna Honorio continua caparbiamente il suo lavoro per tornare in campo dopo l’intervento chirurgico al cuore per l’asportazione di un tumore benigno, il volley brasiliano perde una delle sue giovani più promettenti: si tratta di Mariana Galon, alzatrice del Curitiba che ha annunciato il suo ritiro dall’agonismo a causa di problemi cardiaci. Dopo alcuni scompensi la ragazza, 25 anni, era stata sottoposta ad accertamenti che hanno evidenziato una miocardiopatia ipertrofica che in persone soggette a una intensa attività di carattere fisico può anche avere cause letali.

Mariana, messicana di nascita ma brasiliana di adozione e di passaporto era alla sua sesta stagione da professionista. Mariana ha salutato colleghe e fan con un accorato post su Instagram: “Non starò qui a rimpiangere quello che non ho potuto fare ma a ringraziare per tutto quello che ho fatto, che è stato comunque molto. Sono grata al volley per l’essere umano che mi ha fatto diventare. Ora mi attende una vita normale, con qualche cautela  ma farò in modo che sia piena, e ricca di emozioni e di gioia. Ringrazio Dio perché mi offre una seconda occasione per appassionarmi a qualcosa di diverso. Grazie a chi mi è vicino e sicuramente mi aiuterà a trovare la prossima me stessa…”

(Fonte: Mariana Galon Instagram Off)

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC