Lo Zenit San Pietroburgo conferma Camejo e firma Podrebinkin e Ursov

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC

Di Redazione

Continua la campagna acquisti dello Zenit San Pietroburgo, che pochi giorni fa si è assicurato uno dei talenti più interessanti del volley russo, il centrale Ivan Iakovlev. La squadra biancoblu ha confermato il cubano Oreol Camejo e ha ufficializzato l’ingaggio di altri due giocatori: lo schiacciatore Ivan Podrebinkin e il libero Kirill Ursov.

Podrebinkin, classe 1993, è da sempre una bandiera del Nova Novokuibyshevsk, con cui ha giocato in Superliga anche nella scorsa stagione, affermandosi come uno dei leader della squadra. Ursov, del 1995, viene invece dal Gazprom Surgut e proprio quest’anno, dopo una lunga trafila nelle giovanili, ha debuttato in nazionale maggiore. Il libero ha vestito la maglia della Russia anche alle recenti universiadi.

In uscita, invece, c’è da registrare la partenza dallo Zenit di Sergey Antipkin, che giocherà nel Fakel Novy Urengoy.

(fonte: Vczenit-spb.ru)

Spalding_Leaderboard