La conferma di Roberto Cominetti chiude il mercato della Libertas Cantù

Spalding_Leaderboard
Foto Patrizia Tettamanti

Di Redazione

Cinque. È il suo numero di maglia storico, ma sono anche le stagioni consecutive in maglia canturina per Roberto Cominetti. Nelle ultime due titolare fisso nello schieramento ideato da Coach Luciano Cominetti, suo padre, ha dimostrato di saper tenere il campo, e spesso di poter fare la differenza anche contro avversari ben più esperti di lui. Ha resistito alle sirene della SuperLega, e la sua conferma è una delle più attese dai tifosi canturini.

Coach Luciano Cominetti commenta così la conferma del figlio: “Roberto è un giocatore di grande equilibrio per noi. Se in questi ultimi due anni siamo riusciti a fare questo cammino, grande merito è anche dell’assetto di ricezione che abbiamo avuto grazie a lui e a Butti. Ha buone qualità tecniche e tattiche, e, mano a mano che acquisisce esperienza, diventa sempre più importante per l’economia del nostro gioco”.

Queste, invece, le parole del giocatore orobico: “Sono molto contento della conferma per il quinto anno, cinque come il mio numero di maglia. A Cantù mi trovo bene, si lavora bene, mi sento come in famiglia, e il fatto che sia qui così tanto tempo lo dimostra. La squadra è stata ringiovanita in quasi tutti i reparti, il campionato sarà molto impegnativo, e sarà più difficile rispetto a quello dell’anno scorso perché le nostre avversarie si sono rinforzate. Sono convinto che possiamo fare bene perché, nonostante siamo una squadra giovane, abbiamo già dimostrato l’anno scorso quello che siamo in grado di fare. Sono carico, non vedo l’ora di ricominciare!”.

(fonte: Comunicato stampa)

Sandlovers_LEADERBOARD