Azzurrini sconfitti dalla Bulgaria all’esordio nell’EYOF

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto Eyof Baku

Di Redazione

Esordio sfortunato per l’Italia nel torneo di pallavolo dell’European Youth Olympic Festival (EYOF), in programma a Baku fino a sabato 27 luglio. La nazionale maschile di Vincenzo Fanizza è stata sconfitta per 2-3 (23-25, 21-25, 25-19, 25-21, 11-15) dalla Bulgaria, arrendendosi al tie break dopo aver recuperato due set di svantaggio. Mattatore dell’incontro il bulgaro Karyagin, autore di ben 34 punti.

Gli azzurrini avranno la possibilità di rifarsi già domani, incontrando alle 12 la Repubblica Ceca. Tra pochi minuti, alle 17, scenderà invece in campo la nazionale femminile contro la Germania.

ITALIA-BULGARIA 2-3 (23-25, 21-25, 25-19, 25-21, 11-15)
Italia: Porro 4, Michieletto 27, Crosato 12, Stefani 15, Rinaldi 8, Cianciotta 7. Lib: Catania. Disabato 7, Magalini 1, Gianotti, Ferrato. Ne.: Pol. All. Fanizza.
Bulgaria: Yordanov 5, Telkiyski 3, Valchinov 17, Zahariev 3, Karyagin 34, Petrov 13. Lib: Dobrev. Apostolov, Hristov, Zhelev, Dimitrov. N.e.: Georgiev.
Durata set: 26’, 26’, 25’, 25’, 16’ 
Italia: a 7 bs 13 mv 10 et 30 
Bulgaria a 5 bs 9 mv 13 et 24

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE