La Canottieri Ongina pesca le sue avversarie, Colombi: “Bel girone, trasferte sostenibili”

Sandlovers_LEADERBOARD

Di Redazione

Stessa lettera del girone, ma con un mix tra conferme e novità e tra squadre lombarde ed emiliane. In serie B maschile la Canottieri Ongina conosce le nuove compagne di viaggio con i raggruppamenti resi noti oggi (venerdì) dalla Fipav.

Nel B, i gialloneri piacentini si confronteranno con sette formazioni lombarde e cinque emiliane, oltre all’incognita di una squadra da ripescare. Due le bergamasche (Scanzorosciate e Grassobbio), una bresciana (Valtrompia Volley), due mantovane (Viadana e Gabbiano), oltre a Volley Milano e Pallavolo Concorezzo per Milano e Brianza, mente in Emilia ci saranno i “cugini” parmensi del Busseto, la reggiana Ama San Martino e il tris modenese composto da Stadium Mirandola, Moma Anderlini e Modena Volley. In particolare, la squadra di coach Mauro Bartolomeo rinnoverà i duelli della scorsa stagione con Scanzorosciate, Grassobbio, Valtrompia, Gabbiano Mantova, Volley Milano e Pallavolo Concorezzo.

“Nella composizione dei gironi – spiega il presidente della Canottieri Ongina Fausto Colombi – è importante anche il fattore logistico e le trasferte sono tutte sostenibili sotto questo punto di vista. Ci stimola rinnovare duelli affrontati nella scorsa stagione così come ci fa piacere confrontarci con squadre nuove. La favorita? Una formazione dalle grandi ambizioni è sicuramente Scanzorosciate”.

(Fonte: comunicato stampa)

Sandlovers_LEADERBOARD