Gestioni&Soluzioni Sabaudia: parte la grande macchina del campionato 2019/2020 di serie A3

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto Ufficio Stampa Gestioni&soluzioni Sabaudia

Di Redazione

Nella giornata di ieri, giovedì 18 luglio 2019, nel Palazzo dei Congressi di Salsomaggiore Terme la Lega Pallavolo ha reso noti i calendari della serie A. Molte le novità presentate quest’anno, a partire dalla creazione di una nuova categoria, la serie A3, e la sua suddivisione in due gironi (Bianco e Blu). Sono state altresì rese note le date della stagione: l’inizio della regular season (20 ottobre 2019); il termine della regular season (22 marzo 2020). I play off (prima promozione) si svolgeranno: 29 marzo, 5 e 12 aprile 2020 (quarti di finale); 19, 26, 30 aprile 2020 (semifinali); 3, 6, 10, 13 e 16 maggio (finali). I play out (per quattro retrocessioni oltre alle quattro dirette), invece, avranno luogo il 12, 19, 26 aprile, 3, 10 maggio 2020. Infine, la Coppa Italia si giocherà nelle seguenti date: 15 gennaio 2020 (quarti di finale); 29 gennaio 2020 (semifinali); 23 febbraio 2020 (finale).

Nella giornata di ieri sono state anche comunicate le composizioni dei due gironi di serie A3. La Gestioni&Soluzioni Sabaudia militerà nel girone Blu, cui appartengono, secondo le intenzioni della Lega che ha operato seguendo un criterio geografico, le società del centro-sud. Nel corso del campionato la squadra pontina si troverà ad affrontare: Aurispa Alessano, Corigliano-Rossano Volley, Videx Grottazzolina, BCC Leverano, Menghi Shoes Macerata, Avimecc Modica, GIS Ottaviano, Pallavolo Franco Tigano Palmi, Roma Volley Club, Maury’s Comcavi Tuscania.

A proposito delle date degli incontri, comunicate dalla Lega Pallavolo, è da segnalarsi la prima giornata di campionato, che cade il 20 ottobre 2019, dove il Sabaudia affronterà in un derby tutto laziale la Roma Volley Club. Questa prima giornata promette scintille, a giocare sul campo della Roma infatti ci saranno atleti, che nella scorsa stagione hanno militato sotto i colori del Sabaudia: lo schiacciatore Manuele Mandolini e il centrale Matteo Consalvo. A parte questa e poche altre eccezioni, il Sabaudia quest’anno sarà impegnato in trasferte molto lunghe che metteranno a dura prova la tempra dei suoi giocatori ma con un allenamento mirato e tanta forza di volontà l’allenatore Sandro Passaro mira a superare anche questa difficoltà.

A proposito del campionato che verrà, l’allenatore del sodalizio pontino ha sinteticamente dichiarato: “Com’è facile intuire Grottazzolina e Macerata sono senz’altro le favorite per la loro storia sportiva e per i roster molto competitivi che hanno allestito, per il resto ci sarà molto equilibrio. Ritengo che tutte le squadre possano fare bene. Ad ogni modo è troppo presto per fare pronostici.

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC