La Russia sceglie le giocatrici per le qualificazioni alle Olimpiadi. Kosheleva rinuncia

Spalding_Leaderboard
Foto FIVB

Di Redazione

Il CT della Russia Vadim Pankov ha convocato 16 giocatrici per la preparazione al torneo di qualificazione olimpica che si terrà a Kaliningrad dal 2 al 4 agosto, contro Corea del Sud, Messico e Canada. Rispetto all’opaca partecipazione alla VNL, sono diverse le novità, tra cui spicca il ritorno di Natalia Goncharova.

Non c’è invece Tatiana Kosheleva, per ragioni che spiega lo stesso CT russo alla testata Championat: “Tanya è ancora preoccupata per un infortunio da cui si sta riprendendo. Speriamo che possa giocare con noi agli Europei, ma non abbiamo ancora preso una decisione definitiva“. Intanto, la giocatrice ex Scandicci è alle prese con un problema “tecnologico”: il suo account Instagram è stato hackerato, presumibilmente da tifosi del Galatasaray (ex squadra di Kosheleva), che lo stanno utilizzando per pubblicare immagini e video in turco.

Questo l’elenco delle convocate dalla Russia:
Palleggiatrici: Evgenija Startseva, Tatiana Romanova.
Schiacciatrici: Natalia Goncharova, Maria Khaletskaya, Irina Voronkova, Ksenia Parubets, Margarita Kurilo, Anna Kotikova, Tatyana Yurinskaya.
Centrali: Irina Koroleva, Irina Fetisova, Ekaterina Efimova, Angelina Lazarenko.
Liberi: Daria Pilipenko, Alla Galkina, Kristina Kurnosova.

(fonte: Championat.com)

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC