Campionati Mondiali: Pavan- Humana Paredes conquistano il titolo iridato

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto: FIVB.com

Di Redazione

Prima giornata di medaglie ai Mondiali di beach volley di Amburgo: con un doppio 23-21 le canadesi Pavan-Humana Paredes hanno conquistato il titolo iridato femminile battendo 2-0 le americane Klineman-Ross.

Nonostante il 2-0 è stata una finale ben più combattuta di quanto non dica il punteggio: le statunitensi sono sempre rimaste attaccate al punteggio e fino all’ultimo hanno cercato di fermare le due canadesi che hanno dimostrato una grande freddezza nei momenti decisivi e non si sono lasciate sfuggire l’occasione di chiudere il match con successo. Un grandissimo risultato per Sarah Pavan e Melissa Humana-Paredes anche dal punto di vista economico visto il grandissimo montepremi che va alle vincitrici: una vittoria da outsider perché le due canadesi arrivavano da un nono posto nel seed e un quattordicesimo nel ranking mondiale. Un successo determinato dai kill point più efficaci delle due vincitrici visto che sia mei muri punto che nei servizi a fare meglio erano state paradossalmente migliori proprio le americane.

(Fonte: FIVB.com)

Sandlovers_LEADERBOARD