Alla Virtus Volley Fano torna Michael Mair

Sandlovers_LEADERBOARD
Ufficio stampa Fano

Di Redazione

Prosegue il mercato della Virtus Volley Fano in vista del nuovo campionato, che la vedrà protagonista in Serie A3. Tra conferme e arrivi, c’è spazio anche per un gradito ritorno nelle fila della Gibam: si tratta di Michael Mair, che andrà a rinforzare la batteria degli schiacciatori. Nato e cresciuto pallavolisticamente a Trento, “Mika” è stato uno dei trascinatori della Virtus nella stagione 2017/18 in Serie B, conquistandosi l’affetto del pubblico per le sue prestazioni e guadagnandosi il soprannome di “Principe” per la sua classe anche fuori dal campo.

“Mi ha fatto molto piacere ricevere la chiamata di Radici, sono contento di tornare a Fano e potermi confrontare con un campionato tosto come questa A3” ha dichiarato. “Stiamo costruendo un’ottima squadra e l’intenzione è quella di fare un buon campionato. Cercheremo di partire subito forte e posso assicurare ai tifosi che darò il mio contributo per il bene della squadra. Fondamentale, poi, sarà la presenza di due giocatori come Cecato e Salgado, uomini di esperienza, capaci di fare gruppo.”
Per Mair sarà l’esordio assoluto in Serie A, così come per Sebastiano Caselli, detto “Sebao”, che andrà ad affiancarsi al capitano Salgado e a Paoloni nel ruolo di centrale.

Per lui, dopo 10 anni di serie B, un’occasione importante: “È il mio primo anno in serie A e le motivazioni sono elevatissime. Per di più nella città di casa e con un pubblico che sono sicuro ci seguirà in massa. Cercherò di farmi trovare pronto quando verrò chiamato in causa e contemporaneamente cercherò di dare una mano ai giovani per crescere.”
Sulla squadra in fase di costruzione “Sebao” non ha dubbi: “La Società si sta muovendo molto bene sul mercato e sta costruendo un roster dal grande potenziale. Ciò ci permetterà sicuramente di dire la nostra anche nella nuova categoria. Ritengo fondamentali a mio parere le conferme di Cecato, Salgado, Paoloni e Tallone che ci permetteranno di non ripartire da zero ma continuare il lavoro cominciato l’anno scorso consolidandolo ulteriormente tramite l’inserimento dei nuovi.”

Sulla scia delle conferme, ne arriva una di lusso, ma stavolta non si tratta della squadra, bensì dello staff tecnico: Simone Mencaccini sarà il preparatore atletico della Virtus anche nella prossima stagione di A3.
“Sono molto contento di proseguire la collaborazione con la società, mi sono trovato molto bene l’anno scorso e non vedo l’ora di affrontare questa stagione in serie A” ha detto Mencaccini. “Poter ancora lavorare con i giovani del posto è uno stimolo ulteriore ed un onore.”

Attualmente impegnato nel ruolo di preparatore della nazionale tedesca femminile e appena annunciato in arrivo alla Lardini Filottrano in Serie A1, “Menca” è senza dubbio uno dei preparatori più ricercati, pertanto il suo legame con la società virtussina assume un valore ancora più importante.
“Direi che posso essere soddisfatto visto che avrò l’onore di lavorare con due delle migliori società delle Marche e non solo… Attualmente sto collaborando anche con la nazionale tedesca femminile dove abbiamo fatto un’ottima Volley Nations League ed ora stiamo lavorando per affrontare le qualificazioni olimpiche e gli Europei.“
Soddisfazione, naturalmente, da parte sella società per una collaborazione che si rinnova.
“Il lavoro di Menca è stato importantissimo per il raggiungimento della promozione” afferma il direttore sportivo Brunetti“Il prossimo sarà l’anno del ritorno in serie A, emozionante e bellissimo ma altrettanto difficile. Dunque dovremmo affrontarlo al massimo sia dal punto di vista tecnico che fisico per puntare ad un campionato che possa far divertire Fano, e il supporto di un professionista come lui sarà fondamentale.”

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_2008