A Giorgia Avenia il compito di “orchestrare” la regia del Cuore di Mamma Cutrofiano

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC
Foto di Francesco de Simone

Di Redazione

Ora è ufficiale, Cutrofiano ha trovato la propria palleggiatrice titolare. A riportarlo è “La Gazzetta di Lecce” nell’edizione odierna.

Venticinque anni compiuti lo scorso 4 aprile, alta 180 centimetri, Giorgia Avenia è la nuova palleggiatrice titolare del Cuore di Mamma Cutrofiano. Il suo nome è stato tra quelli accostati al complesso salentino sin dalle prima battute del volley mercato per quel che riguarda il ruolo di regista.

La trattativa è stata in stand by per circa un mese e ad un certo punto in pole position è balzata la più esperta Stefania Dall’Igna, del Baronissi. Una volta sfumata del tutto la pista che portava alla giocatrice di Busto Arsizio, però, il direttore sportivo Francesco Melegari ha rotto definitivamente ogni indugio, ha puntato dritto su Avenia ed ha messo nero su bianco con l’atleta di Reggio Emilia, che ha dato immediatamente e con grande convinzione la propria disponibilità ad accettare il trasferimento.

PSG_2019_PREE_LEAD