Campionati Mondiali: bene Menegatti-Orsi Toth, esordio con sconfitta per Ranghieri-Caminati

POLICARDO_LEAD
Foto FIVB

Di Redazione

Buona la prima per la coppia azzurra composta da Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth nei Campionati Mondiali di beach volley, che hanno preso il via oggi ad Amburgo.

Le due atlete tricolori, infatti, hanno superato all’esordio le canadesi Megan e Nicole McNamara per 2-0 (21-18, 21-15), al termine di un match nel quale sono state assolute padrone del campo dall’inizio alla fine, meritandosi di fatto la vittoria. Domani, Marta e Viktoria potranno cercare di staccare il pass per la fase ad eliminazione diretta contro le paraguaiane Michelle-Pati (ore 17).

E’ cominciata invece con una sconfitta per 2-0 (21-18, 21-15) contro gli austriaci Doppler-Horst la rassegna iridata di Alex Ranghieri e Marco Caminati. Il duo tricolore soprattutto nel primo set era riuscito a tenere testa ai propri avversari che nel complesso si sono dimostrati più costanti. Perso il primo set, i ragazzi allenati da Gianluca Casadei dopo una partenza molto contratta nel secondo parziale sono  stati autori di una bella rimonta che però non è culminata nella vittoria del parziale che sarebbe valsa la parità e hanno finito per cedere con il punteggio di 21-15. Gli azzurri nel prossimo match affronteranno i russi Krasinikov-Stoyanovsky domani alle ore 16.

Il programma di oggi degli azzurri si completerà con Enrico Rossi e Adrian Carambula che affronteranno Cherif-Ahmed del Qatar.

Questo invece il programma dei prossimi giorni:

29 giugno Ranghieri Caminati- Krasinikov Stoyanovsky (ore 16), Menegatti Orsi Toth- Michellle-Pati (ore 17), Koekelkoren Van Walle-Rossi Carambula (ore 18), Nicolai Lupo-Soares Nguvo (ore 19).

30 giugno Nicolai Lupo- Seidl Rob. Waller (ore 15).

1 luglio Perusic Schweiner-Rossi Carambula (ore 11), Ranghieri Caminati- Gottsu Ageba (ore 14), Menegatti Orsi Toth-Ittlinger Laboureur (ore 20.30).

3 luglio Nicolai Lupo-Andre George (ore 14).

(Fonte: comunicato stampa)

ISPEDIA_LEADERBOARD