Zlatanov e il mercato su Piacenza: “Manca soltanto un altro schiacciatore”

Sandlovers_LEADERBOARD
Ufficio Stampa Gas Sales

Di Redazione

Ieri mattina nella Sala Ricchetti della sede centrale della Banca di Piacenza si è alzato il sipario sulla campagna abbonamenti della Gas Sales di Piacenza e, come riportato oggi dalla Libertà, il DG si è soffermato anche sul mercato emiliano

«Per completare il roster manca un nome nel reparto degli schiacciatori, può essere anche straniero e tra i mille vociferati a inizio anno era stato citato. Di certo arriverà un nome importante.

Ci teniamo ad allestire la migliore “rosa” possibile, l’arrivo per esempio di Stankovic è solo una testimonianza.

Il livello del campionato si è alzato molto, su tredici squadre ce ne sono almeno dieci che possono lottare per tutte le posizioni».

All’appuntamento erano presenti Pietro Boselli (vicedirettore generale Banca di Piacenza), Elisabetta Curd (presidente Gas Sales Piacenza Volley), Zlatanov, il tecnico Andrea Gardini e lo sponsor Antonio Cerciello.

«È in arrivo- ha spiegato Pietro Boselli – un anno di grandi aspettative per tutti, si vede la voglia di far bene. Il pubblico è l’uomo in più e la nostra idea è quella di un territorio che lavori insieme per fare crescere il territorio».

Sandlovers_LEADERBOARD