Mazzanti: “Troppo incostanti contro il Belgio, ma è fondamentale aver centrato la Final Six” (video)

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto FIVB

Di Redazione

All’Italia di Davide Mazzanti è mancata la vittoria nell’ultimo impegno della fase a gironi di Volleyball Nations League contro il Belgio: “Peccato – commenta il CT – perché abbiamo alternato momenti in cui abbiamo giocato bene ad altri in cui siamo stati poco precisi prima di tutto nel cambiopalla, poi in alzata e in contrattacco. Non siamo stati costanti nel gioco“.

In una prospettiva più ampia l’allenatore azzurro non può però che essere soddisfatto: “Abbiamo centrato una Final Six che per noi era centrale nella programmazione. Siamo contenti di andare a giocarcela, per vedere cosa migliorare nel lavoro svolto fino ad oggi e al tempo stesso per impostare la preparazione in vista delle qualificazioni alle Olimpiadi e degli Europei. Abbiamo anche impiegato molte ragazze in più rispetto all’anno scorso e questo darà loro un bagaglio di esperienza importante“.

Le prime avversarie a Nanchino saranno quasi certamente Cina e Turchia: “Le conosciamo bene e ci hanno sempre messo in difficoltà, anche lo scorso anno. Sarà un girone tosto, ma sappiamo che in Final Six non ci possono essere avversarie facili“.

Video Federazione Italiana Pallavolo
Sandlovers_LEADERBOARD