Beatrice Parrocchiale: “Con più cattiveria l’avremmo portata a casa” (video)

LEADERBOARD_GPCAR_2008
Foto FIVB

Di Redazione

Un po’ di delusione tra le azzurre per l’evitabile sconfitta con il Belgio che ha chiuso la fase a gironi della Volleyball Nations League. Il commento di Beatrice Parrocchiale: “Mi dispiace, sarebbe stato bello finire il percorso con una vittoria, dopo tanto lavoro. Nei set vinti siamo riusciti a tenere molto alto il nostro livello di cambiopalla e abbiamo dato fastidio alle avversarie anche con la battuta; negli altri invece abbiamo commesso troppi errori, dovuti anche a un calo di concentrazione. Nel tie break, se fossimo partite con un po’ di cattiveria in più, saremmo riuscite a portare a casa la vittoria. Comunque il primo obiettivo è stato raggiunto, adesso ci sono le Final Six che sono un mini-campionato a parte“.

Video Federazione Italiana Pallavolo

Anche Elena Pietrini si rammarica per l’esito della sfida: “Ci sono stati tanti alti e bassi e non siamo riuscite a dare il 100% fino alla fine. Con qualche errore in meno avremmo potuto farcela, ci è mancata un po’ di attenzione. Adesso vedremo come andrà la Final Six, sicuramente daremo il massimo come abbiamo fatto anche nelle altre gare. Per me è l’ultima partita senza occhiali? Spero di sì!”.

Video Federazione Italiana Pallavolo
LEAD – SOCAF-Acquarial_C