Caso Menegatti-Cicolari: la precisazione del legale di Marta

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto: FIVB.com

Di Redazione

In merito al comunicato stampa diffuso nella giornata di ieri sulla conclusione della vicenda legale tra Marta Menegatti e Greta Cicolari (e le altre parti coinvolte), riceviamo la precisazione del legale di Marta Menegatti, Lissandro Carvalho e Daniela Gioria, che pubblichiamo di seguito.

“L’Avv. Benedetto Marzocchi Buratti, legale delle parti lese, dichiara in nome dei suoi assistiti:

‘Oggi i miei assistiti hanno voltato, finalmente, pagina. Hanno accettato di rimettere la querela a fronte del ritiro delle accuse, delle scuse e di un risarcimento di 10.000 euro, simbolico, e del riconoscimento dell’uso di un linguaggio offensivo. 

Sono certi che, da parte loro, non ci sarà più alcuna ragione di contatto con gli imputati e si augurano di non dover ricorrere all’utilizzo della penale messa a verbale’.

(…)

A tutela della parte lesa sono state poi previste delle penali in caso gli imputati pubblichino ulteriori post denigratori in rete.

Sandlovers_LEADERBOARD