La Futura Giovani in trattativa con l’UYBA per Sartori e Cicolini

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Foto UYBA

Di Redazione

La Futura Giovani al lavoro per allestire un roster competitivo per la prossima stagione di A2 Femminile. Come riportato nell’edizione odierna de “La Prealpina” la dirigenza sta cercando di chiudere alcune trattative aperte da tempo.

Incassata la volontà delle giocatori di vestire la maglia biancorossa per la prossima stagione, in casa Futura Giovani è arrivato il momento di stringere con le società di appartenenza per arrivare a definire ufficialmente un roster di fatto già disegnato. Al netto dell’apprezzamento espresso da tutte, infatti, di ufficiale per il momento non c’è nulla a meno che non si voglia considerare tale il post su Instagram di Rebecca Latham di venerdì scorso nel quale di fatto sì è “auto annunciata” come nuova giocatrice bustocca («sono eccitata nell’annunciare che inizierò la mia carriera professionistica in Italia con la Futura Giovani» le sue parole).

Le trattative che sembrano ormai prossime alla chiusura sono quelle con Uyba per il doppio prestito di Benedetta Sartori ed Alessia Cicolini. «Ci siamo parlati – conferma il responsabile del settore giovanile biancorosso Christian Merati e credo di poter dire che siamo a buon punto».

In settimana coach Lucchini dovrebbe avere un contatto personale con la stessa Sartori ma sostanzialmente sia lei che Cicolini si possono considerare i primi due acquisti ufficiali della Futura edizione 2019. In fase molto avanzata è anche la trattativa con Orago per il passaggio, sempre in prestito, al San Luigi di Barbara Garzonio. Il fatto che la Futura da ormai tre settimane abbia smesso di muoversi sul mercato dei liberi è il chiaro segnale che tutto sta andando nella giusta direzione: Lucchini aveva messo Garzonio al primo posto della sua personale “lista dei desideri” (una chiacchierata era stata fatta anche dodici mesi fa prima di confermare Valentina Danielli, anch’essa prossima al rinnovo ufficiale) e Garzonio aveva fatto altrettanto con Orago che, evidentemente, accetta di buon grado la destinazione vedendo la propria ennesima tesserata salire in serie A.

Giorni importanti anche sull’asse Sacconago-Trescore: in questo caso “balla” il futuro in maglia Futura di Michela Gallizioli e Chiara Pinto, potenzialmente due nuove titolari del sestetto biancorosso. La distanza tra domanda e offerta ogni settimana che passa si riduce sempre più anche perché le due ragazze ed i loro entourage non hanno nessuna intenzione di “tradire” la parola data alla famiglia Forte. Rimane fortissima la sensazione che da un momento all’altro possa arrivare il fatidico sì in modo da chiudere due trattative iniziate ormai un mesetto fa (soprattutto Gallizioli è stata la prima giocatrice trattata da Lucchini quest’estate).

Rimane, infine, da definire la posizione di Aurora Pistolesi, rientrata sabato dalle vacanze. I primi dialoghi a tre tra la schiacciatrice ormai ex Baronissi, la Futura e l’Anderlini Sassuolo – proprietaria del cartellino – ha dato confortanti segnali di chiusura, restano da limare alcuni dettagli (non del tutto secondari) ma la sensazione è che anche in questo caso il tempo darà ragione alla famiglia Forte.

ISPEDIA_LEADERBOARD