L’ Esperia promossa in Serie B1

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Ufficio Stampa Esperia

Di Redazione

Serata magica, memorabile, ricca di pathos, con l’happy end. Di quelle che si ricorderanno a lungo e dove si può dire: “Io c’ero”

L’Esperia bissa il successo di gara 1 (3-0) contro la giovane e quotata Anderlini, vincendo al tiebreak, e conquista la storica promozione in serie B1.

Trascinate dal numeroso e caloroso pubblico, proveniente da Cremona, le Tigri gialloblù, tuttavia faticano a carburare. Brandini sigla il 5-4 e Ghisolfi l’8-5, le padrone di casa allungano, 13-10, mani di Petruzziello su Lodi. L’Esperia impatta con Antonucci, 15-15, ma l’Anderlini prende lo strappo decisovo, infilando un break di quattro ad uno. L’ace di Petruzziello che piega le mani di Ruffa, segna il 22-16. Anteprima del 25-18 finale.

Nel secondo parziale l’Esperia reagisce. L’inizio è deciso, 0-5, Lodi sigla il 3-7. L’Anderlini pareggia i conti sul 10-10, le gialloblù rimettono la freccia, 12-14, ma ancora un momento di crisi, riposta avanti la squadra di casa, 20-19. Capitan Decordi, innescata da Nicoli,prende in mano la situazione ed arriva il controsorpasso, muro di Ghisolfi, 20-21, e decordi segna il 22-25.

Terzo set da dimenticare. L’Anderlini rompe l’equilibrio, 8-8, Petruzziello e Malovic suonano la carica, 14-18, e riportano in vantaggio la squadra di casa, 20-25.

L’Esperia domina il quarto, 5-15 Lodi, e sul 9-20 ipoteca il set (15-25). L’inerzia passa in mano alle ragazze di Emanuele Sbano.

Nel set corto l’Esperia cambia campo sul 4-8, mantiene il gap sul 9-12 ed un muro di Sara Lodi consegna la B1 alla squadra gialloblù.

Promozione, dunque, per l’Esperia. Un successo, nato dalla lungimiranza e perseveranza della dirigenza. Complimenti a staff tecnico, atlete, simpatizzanti e a tutti coloro che hanno i colori gialloblù tatuati nel cuore per un risultato sportivo di grandissimo livello per la città di Cremona.

Anderlini Modena-Esperia Cremona 2-3 (18-25, 25-22, 20-25, 25-15, 15-9)

Anderlini Modena: Montovi (L), Gottardi 2, Landucci, Tosi 1, Petruzziello 11, Aliuigi, Migliorini 11, Bellini 11, Malovic 13, Giovagnoni, Sanguigni (L), Giovagnoni 9, Adani 2. All.: Maioli.

Esperia Cremona: Andreani, Antonucci 11, Agostini, Bassi, Brandini 7, Lodi 20, Decordi 9, Ruffa (L), Fortuna, Ghisolfi 9, Bulla, Perroni. All.: Sbano-Denti.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE