Beach Volley, campionato U19: prima tappa a Barbero-Arboscello e Ditta-Ferrario

Spalding_Leaderboard
Foto: Federvolley

Di Redazione

Si è conclusa a Milano nella giornata di ieri la prima tappa del Campionato Italiano Under 19 di Beach Volley che assegnerà il tricolore alla coppia campione d’Italia di categoria il 19-20 agosto a Caorle con la finale scudetto. 58 coppie al via per un totale di 116 atleti per una prima tappa che ha regalato spettacolo sui campi che si apprestano ad ospitare prima la tappa U21, poi la tappa del Campionato Assoluto a Milano.

Nella categoria U19 maschile primo posto per la coppia formata da Giacomo Barbero e Simone Arboscello che nella finale per il primo posto si sono imposti col punteggio di 2-0 su Viscovich – Marinucci. Terzo posto per Matteo Volpara e Francesco Romagnano che salgono sul gradino più basso del podio dopo la vittoria su Bertozzi-Colangelo per 2-0.

Vittoria al femminile per la coppia formata da Erika Ditta e Martina Ferrario che al tie break la spuntano in finale su Giorgia Botta ed Elisa Valdora, terzo posto conquistato da Isabella Monaco in coppia con Eleonora Chiappetta che col punteggio di 2-0 si sono imposte su Porporati-Turri salendo così sul gradino più basso del podio. Prossimo appuntamento con il Campionato Italiano U19 a Formia il 18 e 19 giugno.

I risultati delle finali

Maschile
Finale 1/2: Viscovich Marco-Marinucci Antonio – Barbero Giacomo-Arboscello Simone 0-2 (15-21, 12-21)
Finale 3/4: Bertozzi Lorenzo-Colangelo Edoardo – Volpara Matteo-Romagnano Francesco 0-2 (21-23, 15-21)

Femminile
Finale 1/2: Ditta Erika-Ferrario Martina – Botta Giorgia-Valdora Elisa 2-1 (21-16, 19-21, 18-16)
Finale 3/4: Porporati Noemi-Turri Giorgia – Monaco Isabella-Chiappetta Eleonora 0-2 (13-21, 19-21)

Punti assegnati alle prime tre classificate per la classifica del campionato U19: 200 punti (1o posto), 170 punti (2o posto), 150 punti (3o posto).

Il Calendario del Campionato Italiano Under 19: Milano (10-11 giugno), Formia (18-19 giugno), Cesenatico (24-25 giugno), Jesolo (29-30 giugno), San Bartolomeo al Mare (1-2 luglio), Cirò Marina(15-16 luglio),  Cordenons (20-21 luglio), Porto San Giorgio (25-26 luglio), Palinuro(29-30 luglio),  Cellatica (8-9 agosto), Finale Scudetto a Caorle(19-20 agosto).

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE