Ciak per la Slovenia: Tine Urnaut e compagni davanti alle telecamere come attori

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE

Di Redazione

Qualche ora di pausa e di attività fuori dal comune per la squadra nazionale maschile della Slovenia che prosegue il suo lavoro a Kranjska Gora: la squadra allenata da Alberto Giuliani infatti ha accolto nel suo quartier generale una troupe cinematografica che ha trasformato il campo in un vero e proprio set. Truccatori, fotografi, producer e registi hanno girato un minidocumentario che servirà a promuovere il prossimo Europeo che la Slovenia ospiterà. Il film andrà in onda su POP TV e Kanal A, le due reti che si sono assicurate i diritti della competizione per la quale in tutta la Slovenia c’è un’intesa enorme.

Sfoggiando la  loro nuova divisa di gara i giocatori si sono prestati in brevi interviste e scenette ricostruendo alcune azioni di gioco e divertendosi parecchio: “E’ stata un’esperienza fuori dal comune – dice il capitano della squadra Tine Urnaut – alcuni di voi se la sono cavata, altri invece sono sembrati un po’ imbranati ma ci siamo divertiti davvero molto. Non vediamo l’ora di verificare in Tv il nostro talento di attori: per molti di noi era la prima volta davanti a una telecamera, di sicuro ci siamo un po’ distratti dalla durissima preparazione di questi ultimi giorni”.

(Fonte: Cev.eu)

POLICARDO_LEAD