Cormio sul mercato Lube: “Ormai siamo a posto, aspetto solo Kovar”

Sandlovers_LEADERBOARD
Lube Volley

Di Redazione

Il ds Cormio spiega al “Corriere Adriatico” la campagna acquisti della squadra Campione d’Italia.

«Ormai siamo a posto, aspetto solo Kovar» il diesse della Lube, Beppe Cormio, considera quasi chiusa la campagna di ringiovanimento e rafforzamento dei campioni d’Europa.

Cormio, come vi siete mossi nel volley mercato? «Avevo già chiesto alla proprietà di apportare delle modifiche alla squadra partendo dalla logica del ringiovanimento.

Con la conquista dei due trofei, e il mancato arrivo di Zaytsev, siamo stati del parere di rispettare il patto che avevamo fatto.

II dietrofront di Zaytsev ci ha precluso la possibilità di promuovere in prima squadra un altro giovane del vivaio ma il nostro obbiettivo è stato quello di ringiovanire pur mantenendo l’obbligo di vincere qualcosa».

Squadra fatta? «È la squadra dell’anno scorso con qualche innesto importante. Non è pensabile che anche quest’anno i nostri atleti giochino 59 partite senza avere cambi.

A metà giugno, quando rienterà dalla vacanza, parleremo con Kovar per definire la sua permanenza. Sono sicuro che troveremo un accordo. Manca solo la riconferma di Jiri.

Stiamo definendo i dettagli per la riconferma di D’Hulst, un ragazzo bravissimo che nonostante avesse diverse richieste ha preferito rimanere. Stesso dicasi per Marchisio».

Sandlovers_LEADERBOARD