Pinerolo: presentate Jennifer Boldini e Michela Ciarrocchi

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Foto Ufficio Stampa Union Volley

Di Redazione

E’ tempo di presentazioni in casa Eurospin Ford Sara Pinerolo.

Ieri pomeriggio si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dei due nuovi acquisti della serie A2: la regista Jennifer Boldini e la centrale Michela Ciarrocchi. Entrambe classe 1999, le neo pinerolesi hanno prima incontrato il numeroso pubblico accorso al palazzetto dello sport e successivamente sono state presentate in sala stampa dove hanno risposto alle tante domande dei partecipanti.

I motivi che le hanno portate in Piemonte sono chiari e ben definiti “Qua la pallavolo è molto sentita, ci sono diverse squadre di A2 e A1. Ho vista una città molto appassionata alla pallavolo ma soprattutto una società molto stabile. Il progetto è ambizioso quindi mi sono assolutamente fidata” commenta Jennifer e Michela aggiunge “Mi ha subito colpito il progetto, potremmo dar fastidio a molte squadre, se non a tutte. Parlano tutti bene di questa società e inoltre ho sentito parlar molto bene anche dell’allenatore Michele”.

Parlando invece delle esperienze passate e di come si sono approcciate alla pallavolo la regista mantovana dice “Ho iniziato a giocare così, non troppo seriamente. Sono poi approdata in una società di Brescia abbastanza ambiziosa dove facevo il centrale. In seguito mi ha cercata la Foppapedretti e lì mi hanno subito cambiato ruolo. Da quel momento mi sono appassionata alla pallavolo e ho capito il motivo per il quale prima non mi ero appassionata così, ho finalmente trovato il mio ruolo. Mi hanno fatto fare un bel percorso anche dal punto di vista umano, crescendo molto”.

Anche per Michela il primo contatto con la pallavolo è stato quasi per caso “Anch’io come Jennifer ho iniziato con delle mie amiche. Mi piace così tanto la pallavolo che senza io mi annoio. Quest’anno mi allontano da casa per provare una nuova esperienza e qua a Pinerolo è il posto giusto per farlo”.

Il direttore sportivo Francesco Cicchiello commenta così l’arrivo delle giocatrici “Il nostro è sicuramente un progetto ambizioso, il fatto di avere due atlete così giovani e motivate è la nostra benzina. Loro sono due giocatrici che noi abbiamo seguito durante tutto lo scorso anno. Per la loro giovano età hanno ancora ampi margini di crescita. Noi abbiamo fatto un contratto biennale con Jennifer a dimostrazione di quello che vogliamo consolidare negli anni. Aver portato loro a Pinerolo è il modo giusto per iniziare la prossima stagione”.

Entusiasta e propositivo il direttore generale Giovanni Fattori E’ stato importante per noi che sia Jennifer che Michela abbiano avuto fiducia in noi. Qualche soddisfazione ce la toglieremo, vedrete sicuramente ancora qualche sorpresa. La serietà è la bandiera di questa società. Ringrazio ancora per la fiducia che hanno dimostrato Michela e Jennifer”.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE