Finali Nazionali Under 18 maschili: al Vero Volley il derby lombardo, Fenice subito a segno

Sandlovers_LEADERBOARD
Un attacco della Fenice Roma (foto Fipav Toscana)

Di Redazione

Su il sipario in Valdichiana sulla seconda fase della Finale Nazionale Giovanile Crai U18 maschile. Dopo una mattinata di pausa, in attesa dell’approdo a Chianciano, Chiusi, Sarteano e Cetona, delle 12 teste di serie del torneo, è iniziata la rincorsa finale allo scudetto di categoria. Giornata aperta dalla riunione tecnica tra commissione, dirigenti e arbitri e poi scandita subito dopo pranzo dalle prime accesissime sfide.

Vittorie convincenti all’esordio per Fenice Roma (3-1 su Catania), Modena (3-0 su Pomigliano D’Arco), Padova (3-0 su Lube Civitanova) e Treviso (3-0 su Bergamo) mentre ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie il Vero Volley, 3-1 ma 32-30 nel quarto set contro il Powervolley Milano, al pari di Torino e Genova costrette al tiebreak da Cinquefrondi e Prato.

Domani si concluderà la fase a gironi con le prime due classificate di ciascun raggruppamento qualificate ai quarti di finale con vista sulla finalissima scudetto, in programma domenica al PalaSport di Chianciano Terme (diretta streaming sul canale YouTube ufficiale della Federazione Italiana Pallavolo).

Gli otto team eliminati, invece, andranno a disegnare il cosiddetto tabellone perdenti che stabilirà le posizioni dal nono al sedicesimo posto del ranking finale.

Risultati Terza giornata – seconda fase

Girone E
Fenice Pallavolo Roma – Roomy 78 Catania 3-1 (18-25; 25-19; 28-26; 25-21)
Cucine Lube Civitanova – Kioene Padova 0-3 (12-25, 23-25; 16-25)

Girone F
Azimut Leo Shoes Modena – Elisa Volley Pomigliano D’Arco 3-0 (25-19; 25-18; 25-21)
PowerVolley Milano – Vero Volley Milano 1-3 (18-25; 25-22; 22-25; 30-32)

Girone G
Colombo Volley Genova – Volley Prato 3-2 (23-25; 25-20; 16-25; 26-24; 15-13)
Matervolley Castellana – Trentino Volley 0-3 (21-25; 18-25; 21-25)

Girone H
Volley Parella Torino – ASD Cinquefrondi 3-2 (25-21; 25-23; 22-25; 19-25; 15-10)
Volley Treviso – One Team Volley Red Bergamo 3-0 (25-19; 25-17;25-20)

(fonte: Comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE