Beach Volley, Cipro e Andorra d’oro nei Giochi dei Piccoli Stati Europei

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE

Di Redazione

Si sono conclusi i Giochi dei Piccoli Stati Europei che hanno assegnato due medaglie d’oro al Montenegro – padrone di casa e leader del medagliere con trentacinque medaglie d’oro – nel torneo di pallavolo. Nel torneo di beach volley vittoria invece per le cipriote Mariota Angelopoulou e Zoi Konstantopoulou che hanno registrato cinque vittorie senza sconfitte senza mai concedere un solo set. Argento per il Principato di Monaco e bronzo per Liechtenstein. Torneo maschile che si è invece concluso con una serie di sfide testa a testa dopo un iniziale round robin: nelle gare decisive vittoria per Andorra, Folguera Estruga e Bernal Bravo, al termine di una partita estremamente intensa e combattuta, ha piegato Cipro per 2-1 (17-21, 24-22, 15-11). Nella finalina di consolazione Lussemburgo batte Principato di Monaco 2-0 (21-15, 21-18). San Marino battendo Montenegro nell’ultima gara si è aggiudicato il settimo posto del torneo maschile.

(Fonte: Montenegro2019.me)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE