Il Cuneo Volley vince il titolo italiano Under 16: esorcizzati i Diavoli di Brugherio

Spalding_Leaderboard

Di Redazione

Spettacolare vittoria dei ragazzi di coach Salomone alle Finali Nazionali Under 16 maschili.

I cuneesi hanno dimostrato il loro potenziale e soprattutto lo spirito e il carattere della squadra, che nei momenti di difficoltà hanno fatto la differenza, rendendo possibile il recupero e il ribaltamento del gioco. Cuneo alza al cielo lo scudetto Under 16 dopo 11 anni (2017/2018)!

Nella prima fase a gironi i biancoblu si sono classificati al primo posto con 3 vittorie su 3 contro Padova, Reggio Calabria e Ancona, accedendo così ai Quarti contro il Vero Volley Monza. Partita ostica contro un avversario difficile. Tuttavia i cuneesi hanno portato a casa il Tie-break (15-12).

Nella semifinale di sabato pomeriggio Cuneo ha affrontato i liguri della Colombo Volley Genova, ribaltando completamente il corso della partita; sotto 2-1 i cuneesi hanno saputo mantenere la mente lucida e andare a vincere al 5° set (16-25/26-24/25-20/20-25/15-12).

La Finale disputata contro i Diavoli Rosa Brugherio ha visto andare in scena un’ottima gara di livello, con entrambe le squadre determinate a portare a casa lo scudetto, come mostrano il 3° e 4° set, conclusi a vantaggi inoltrati (25-19/25-23/27-29/30-28).

« Sono orgoglioso di questi ragazzi, non hanno mai mollato – ha dichiarato coach Salomone – la grande prova è stata nella semifinale con Genova, una squadra preparatissima e molto difficile da affrontare. Oggi, nella finale contro i Diavoli, siamo stati tenaci, non abbiamo allentato la presa e ci siamo conquistati il titolo italiano di categoria. Grazie allo staff per il lavoro in palestra, alla Società per la fiducia che ripone nel settore giovanile e alle Famiglie che rendono possibile tutto questo».

Oltre alla Coppa Scudetto, consegnata e alzata al cielo dal Capitano, Simone Giordano, la Banca Alpi Marittime Mercatò Cuneo ha ricevuto altri due premi individuali:

Roberto Trinchero – Miglior Palleggio

Fabio Toso – Miglior Schiacciatore

Lo splendido pubblico del PalaSport ha applaudito i vincitori al termine di una cinque giorni di grande sport e divertimento gestita dall’ottima co-organizzazione di Abruzzo Sport In Tour e del Comitato Regionale Abruzzo. Sul terzo gradino del podio la formazione della Colombo Genova che nella finale 3°-4° posto ha superato la Sabini Castelferretti 3-0 (25-16, 25-22, 25-17).


Risultati:
Finale 1°-2° posto: Cuneo Volley-Diavoli Rosa Brugherio 3-1 (25-19, 25-23, 25-27, 30-28)
Finale 3°-4° posto: Colombo Genova-Sabini Castelferretti 3-0 (25-16, 25-22, 25-17)

Classifica Finale
1.Cuneo Volley, 2. Diavoli Rosa Brugherio, 3 Colombo Genova ,4. Sabini Castelferretti, 5. Materdomini Castellana, 6.Vero volley Monza, 7. Treviso volley, 8. Roomy Catania, 9. Trentino volley, 10. Prato volley, 11. Metà Sorrento, 12. Kioene Padova, 13. Powervolley Milano, 14. Luci Volley Reggio Calabria, 15. Zinella San Lazzaro Bologna, 16. Marino Pallavolo Roma, 17. Pivielle Valli di Lanzo Cirie, 18 Azzurra Alessano, 19 Sir Safety Perugia, 20 Invent San Donà, 21 Pallavolo Villa D’Agri, 22 STS Bolzano, 23. Teate volley Chieti, 24. Altaflex Altamura, 25. Quadrifoglio Portò Torres, 26. Futura Cordeons, 27. Green Volley Roma, 28. Pallavolo Isernia

(Fonte: comunicato stampa)

Spalding_Leaderboard