L’Olimpia Bergamo e i primi movimenti di mercato. Confermato Spanakis. Saluta l’opposto Romanò

PSG_2019_PREE_LEAD
Foto LVM

Di Redazione

Inizia a muoversi il mercato in casa Olimpia Bergamo per la prossima stagione. La società orobica, a caccia della Superlega, riparte dalla propria guida tecnica, Spanakis, come riportato da Giordano Signorelli nell’edizione odierna di “Bergamo Post“. Sul fronte giocatori dovrebbero essere quattro le riconferme.

Dopo aver perso la finale playoff contro la Gas Sales Piacenza, l’Olimpia Bergamo si è mossa al fine di allestire per l’ennesima volta una squadra competitiva che possa continuare a stazionare nelle zone più nobili della categoria.

In primis, è arrivata la conferma per il tecnico Alessandro Spanakis, mentre per quanto concerne il parco giocatori dovrebbero rimanere il palleggiatore Fernando Garnica, lo schiacciatore Nicola Tiozzo e i centrali Alex Erati e Antonio Cargioli.

Partita invece la caccia al nuovo opposto dopo che il giovanissimo Yuri Romanò ha salutato tutti attraverso Instagram: «Non pensavo arrivasse così presto, invece è già il momento dei saluti. Finisce un’avventura bellissima a Bergamo, un anno in cui abbiamo fatto cose fantastiche e in cui sono cresciuto tantissimo. Ringrazio società, allenatore e staff per aver creduto in me in un momento in cui non era per niente scontato farlo. Ringrazio tutti i miei compagni di squadra per avermi aiutato in questa grande annata, e vi ringrazio perché viverla insieme a voi è stato ancor più speciale. Ringrazio tutti i tifosi che sono stati fantastici fino alla fine e non ci hanno mai lasciati soli. Ho vissuto un anno speciale e non dimenticherò mai niente. Grazie Bergamo».

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE