C’è anche Amir Ghafour tra gli obiettivi della Lube

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE

Di Redazione

Tra Zaytsev e Kurek spunta il terzo incomodo: Amir Ghafour. C’è anche l’opposto iraniano, in uscita dal Vero Volley Monza, tra i giocatori nel mirino della Cucine Lube Civitanova per sostituire il partente Tsvetan Sokolov. A confermarlo è lo stesso direttore sportivo dei cucinieri, Beppe Cormio, in un’intervista ad Andrea Scoppa per il quotidiano Il Resto del Carlino Macerata.

Alla domanda su Kurek e Ghafour come possibili alternative a Zaytsev, Cormio risponde: “Sono tutti nomi esatti, ma non faccio alcun ranking“. La trattativa con lo Zar sembra però essersi complicata dopo l’arrivo di Giani a Modena: “Sembra di sì – dice il ds – posso assicurare però che aspettiamo poco, è questione di 2-3 giorni“.

Cormio approfondisce poi la vicenda del contatto con l’opposto di Modena: “La trattativa c’è stata, il suo procuratore ci aveva detto del malcontento e che voleva tornare. Abbiamo accettato l’idea di un ingaggio identico a quello modenese. Per noi era la soluzione ottimale, anche per dare spazio da titolare a Stankovic“.

PSG_2019_PREE_LEAD