Week end da leoni per i giovani dell’Itas Trentino; titolo regionale Under18

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto: Trentino Volley - Trabalza

Di Redazione

Quello appena vissuto è stato un fine settimana particolarmente felice per il Settore Giovanile di Trentino Volley, capace di conquistare fra sabato e domenica due titoli regionali – entrambi vinti superando in finale per 3-0 il C9 Arco Riva. A festeggiare la vittoria del campionato federale organizzato dal Comitato Fipav del Trentino sono state l’Itas Trentino Under 12 e l’Itas Trentino “A” Under 18. Quest’ultima, grazie al successo odierno nella Final Four di Arco, ha ottenuto la qualificazione alle Finali Nazionali di categoria, che si disputeranno a Chianciano Terme (Siena) fra il 4 e 9 giugno.

Dopo quello Under 12 ed Under 16 il Settore Giovanile di Trentino Volley si è assicurato nella giornata odierna anche il titolo regionale nella categoria Under 18, conquistando quindi allo stesso tempo il pass per le Finali Nazionali Fipav in programma a Chianciano Terme (Siena) dal 4 al 9 giugno.

La vittoria del sesto campionato Under 18 del Trentino nella storia del Club gialloblù è arrivata al termine della Final Four disputata fra mattino e pomeriggio ad Arco. Senza lasciare set per strada, l’Itas Trentino “A” allenata da Francesco Conci, già vincitrice della regular season, ha prima superato i cugini dell’Itas Trentino “B” di Matteo Zingaro (formazione iscritta per far maturare esperienza a ragazzi in età Under 16) in semifinale con parziali di 25-19, 25-11, 25-15 e poi ha sconfitto i padroni di casa del C9 Arco Riva nella finale. A suggello del successo è arrivato anche il titolo di mvp, attribuito al regista gialloblù Antonio Mussari.

“Obiettivo centrato – ha sorriso al termine della gara l’allenatore Francesco Conci – . Pur senza esprimere il nostro miglior gioco, siamo riusciti ad ottenere quello che volevamo: la qualificazione alle Finali Nazionali di categoria, in cui però servirà elevare la qualità tecnico-tattica per poter ben figurare. Nella finale di questo pomeriggio siamo partiti con il freno a mano tirato, commettendo troppi errori. Nel terzo set abbiamo fatto vedere le cose migliori, legittimando l’affermazione per 3-0”.Di seguito il tabellino della Finale Regionale del campionato Under 18 giocata questo pomeriggio alla palestra Segantini di Arco.

C9 Arco Riva-Itas Trentino A 0-3
(19-25, 18-25, 16-25)
C9 ARCO RIVA: Bortolotti, Lucchi 3, Miorelli N., Miorelli S. 13, Vaia 3, Vicari 4, Valentini (L); Angelini 3, Bresciani, Rocchio. N.e. Righi, Tatarella, Pederzolli. All. Alessandro La Placa.
ITAS TRENTINO: Coser 9, Bonatesta 12, Leoni 3, Spagnuolo 4, Mussari 4, Michieletto 18, Zanlucchi (L); Michelini, Franceschini 3, Marino (L). N.e. Mentasti, Valkovets, Ferrarese. All. Francesco Conci.
ARBITRO: Cristofolini e Delvai di Trento.
DURATA SET: 24’, 23’, 22’ tot. 1h e 9’.
NOTE: C9 Arco Riva: 4 muri, 4 ace, 6 errori in battuta, 9 errori azione, 24% in attacco, 43% (16%) in ricezione. Itas Trentino: 7 muri, 8 ace, 13 errori battuta, 9 errori azione, 43% in attacco, 60% (33%) in ricezione.

La rosa dell’Itas Trentino Under 18 prima classificata nel campionato regionale 2018/19: Niccolò Depalma, Francesco Michelini, Antonio Mussari (palleggiatori); Viacheslav Valkovets (opposto); Stefano Bonatesta, Lorenzo Franceschini, Francesco Leoni, Edoardo Mentasti, Alessandro Michieletto (schiacciatori); Stefano Coser, Andrea Spagnuolo, Stefano Ferrarese (centrali); Andrea Marino e Alex Zanlucchi (liberi). Allenatori: Francesco Conci e Daniele Nardin. Dirigente Elena Gottardi.

(Fonte: comunicato stampa)



LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC