#CLVolleyM Super Finals: Zenit Kazan in campo a Berlino per riconfermarsi sul tetto d’Europa!

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC
Foto CEV

Di Redazione

La squadra da battere è pronta a fare le valigie per Berlino. Lo Zenit Kazan andrà alla ricerca del suo settimo titolo in Champions League nella finale contro la Cucine Lube Civitanova alla Max-Schmeling-Halle, sabato 18 maggio alle ore 19.00.

La squadra di Alekno però non arriva certo da un bel periodo. La scorsa settimana, infatti, la forte formazione russa ha perso lo scettro di campione di Russia nelle finali scudetto contro il Kuzbass Kemerovo, lasciando dietro di se non poche perplessità.

Certo è che una finale secca è davvero una cosa a sé e fare pronostici è quasi impossibile. Lo scorso anno finì 17-15 al tie break contro Civitanova con un Leon in più e il pubblico dalla loro parte (con 7000 spettatori presenti alla Basket-Hall di Kazan).

Quest’anno il campo sarà neutro e ci sarà Ngapeth al posto di Leon. Zenit che ha rischiato anche l’eliminazione nei quarti di finale contro il Trefl Gdansk di Andrea Anastasi, vincendo solamente al Golden Set 15-12.

Il cammino dello Zenit Kazan in Champions (Video CEV)

Zenit Kazan che, dunque, non è più lo squadrone insormontabile che negli ultimi anni ha vinto tutto quello che si può vincere? Dalla serie.. “Chi la dura, la vince”…

Intervista Ngapeth (Video CEV)
LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE