Pol. Borghesiana volley, Del Pico e il trionfo della Seconda: “Questo gruppo può fare ancora bene”

PSG_2019_PREE_LEAD
Ufficio Stampa Borghesiana

Di Redazione

Un’annata da record per la Seconda divisione femminile della Polisportiva Borghesiana volley.

Ventuno vittorie su ventidue partite giocate (solo il Volleyro’ a fine marzo si è imposto sulle capitoline) e un campionato totalmente dominato, con inevitabile e meritatissima promozione conclusiva in Prima divisione.

Un’annata da festeggiare fino in fondo, come sottolinea il centrale classe 1996 Arianna Del Pico. “Eravamo già andate vicine al salto di categoria in due o tre precedenti occasioni, ma quello di quest’anno è stato un campionato strepitoso e probabilmente nessuno se lo poteva aspettare su questi livelli.

Tra l’altro avevamo avuto qualche difficoltà nelle amichevoli di inizio stagione e le nuove arrivate si dovevano amalgamare bene con le componenti “storiche” del gruppo.

Abbiamo perso il primo set del campionato contro Volleyro’, poi battuta 3-1, e da quel momento è cominciata la nostra marcia trionfale che domenica 26 maggio festeggeremo di nuovo con un evento presso il centro della Polisportiva Borghesiana volley”.

La Del Pico, che ha mosso i primi passi pallavolistici proprio nel club capitolino rientrando poi nel 2012 con questo gruppo, esalta le qualità della squadra di coach Marco Aquili.

Eravamo partite con 26 giocatrici e qualcuna l’abbiamo persa per strada, ma ciò che non è mai mancato sin dalla prima gara ufficiale è stata la “fame” di vittoria”.

E poi su questo trionfo c’è indubbiamente la mano dell’allenatore. “Aquili ha fatto un grande lavoro e ha saputo creare un forte feeling con il gruppo.

Dal punto di vista personale mi è stato molto vicino in alcuni momenti poco felici e ha saputo tirare fuori il meglio dalla sottoscritta”.

Per capitan Federica Zoffranieri e compagne, ora, è tempo di preparare una nuova sfida…

Sono convinta che questa squadra, con qualche piccolo correttivo e rinforzo, può dire la sua anche in Prima divisione – dice la Del Pico – Nei prossimi giorni inizieremo il torneo Appio in cui si comincerà ad avere qualche preziosa indicazione in vista della prossima stagione”.

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC