Piotr Nowakovski è dell’Onico Varsavia: panchina destinata ad Anastasi?

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC

Di Redazione

Trattativa lampo per portare ai vicecampioni polacchi dell’Onico Varsavia uno dei pezzi più pregiati del mercato: era di martedì la notizia, confermata in prima persona da Piotr Nowakovski stesso, che il suo futuro non sarebbe più stato al Trefl Gdańsk, ed eccolo quarantotto ore posare con la maglia della squadra della capitale. Il due volte campione del mondo ha firmato un contratto biennale con opzione sul terzo e un consistente pacchetto di bonus su vittorie e trofei che dovessero arrivare.

L’Onico lo ha presentato immediatamente anche se… “Pita non ha bisogno di essere presentato a nessuno – dice il direttore sportivo del club Piotr Gacekè un giocatore di pallavolo eccezionale, un pilastro della squadra nazionale polacca, uno dei migliori al mondo. Siamo molto felici che un giocatore così decida di rinforzare l’Onico e siamo convinti che sarà un elemento decisivo non solo per la PlusLiga, ma anche per la Champions League”.

Piotr ha spiegato i motivi della sua decisione: “Con il Trefl sono andato molto vicino a traguardi importanti e vittorie prestigiose, abbiamo quasi detronizzato lo Zenit Kazan. Perdere quella sfida è stata una grande delusione: ma molti compagni e amici mi hanno detto che Onico è un progetto molto interessante, che qui ci sono molte ambizioni. L’opportunità di giocare ancora in Champions League è stato un ulteriore incoraggiamento, e poi Varsavia è vicina alla mia città natale di Żyrardów”.

L’arrivo di Nowakovski sembra in qualche modo rivelare che Andrea Anastasi possa essere vicinissimo alla panchina dell’Onico che nel frattempo sta per concludere i contratti con Patryk Niemiec e Michał Kozłowski.

(Fonte: Onicowarszawa.pl)

Sandlovers_LEADERBOARD