Montreux Volley Master, con l’Italia che riposa la Thailandia vince ancora; bene la Cina

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Foto: FIVB

Di Redazione

Giornata di riposo per l’Italia dopo la sconfitta all’esordio contro la Thailandia al Montreux Volley Masters e secondo turno di gare.

Nel Pool A vittoria al quinto set per la Cina sulla Germania cui non bastano 29 punti di Lippmann e un’ottima prestazione di Orthmann, riconfermata alla Saugella anche per il prossimo anno.  Cina avanti due set e Gernania che non concretizza una clamorosa rimonta (era sotto 0-2 e 16-22) spegnendosi poi bruscamente al tie-break.

La Polonia batte il Giappone 3-1 con 20 punti di Kakolewska e Smarczek che fanno il vuoto nella difesa e nel muro avversario, quasi mai in grado di ribattere anche dopo la sostituzione al centro della Iwasaka con Akutahawa.  

Ancora una vittoria per la Thailandia che batte 3-1 le padrone di casa della Svizzera: Onuma (16) e Chatchu-On (15) sono le migliori realizzatrici per la Thailandia che nonostante un pesante divario sul servizio (3-12) concretizza con molta maggiore efficacia in attacco.

Oggi in programma.

Ore 16.30: Cina-Polonia

Ore 18.45: Italia-Turchia

Ore 21.15: Germania-Giappone

Risultati 14 maggio
Pool A
Germania – Cina 2-3 (21-25, 9-25, 26-24, 25-22, 9-15)
Polonia – Giappone 3-1 (25-15, 19-25, 25-21, 25-19)

Pool B
Svizzera – Thailandia 1-3 (24-26, 19-25, 25-15, 14-25)

Classifica Pool A
Polonia 1v-0p 3p 3sv-1sp
Giappone 1v-1p 3p 4sv-4sp
Cina 1v-1p 2p 4sv-5sp
Germania 0v-1p 1p 2sv-3sp

Classifica Pool B
Thailandia 2v-0p 6p 6sv-2sp
Turchia 1v-0p 3p 3sv-1sp
Svizzera 0v-2p 0p 2sv-6sp
Italia 0v-1p 0p 1sv-3sp

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE