La Tinet Gori Wines conferma Fabio Bovari come secondo allenatore

Spalding_Leaderboard
Foto Ufficio Stampa Tinet Gori Wines

Di Redazione

Fabio è un gran lavoratore, ma soprattutto una persona umile e affidabile” Parole e musica di Luciano Sturam, che così commenta la scelta di confermare il suo più stretto collaboratore. Fabio Bovari ricoprirà, infatti, il ruolo di secondo allenatore anche nella stagione 2019-2020, questa volta al fianco di Jacopo Cuttini.

Ternano, classe ’88, si è trasferito nel trevigiano per motivi di lavoro nel 2016 (fa il progettista meccanico). Dopo un’esperienza alla guida della Serie D Femminile del Kallima Fontanelle, si è avvicinato al mondo del Volley Prata, iniziando a collaborare già nel 2018 e contribuendo alla cavalcata vincente che ha portato i Passerotti in A2.

Nella natia Umbria, dal 2011 al 2017 ha allenato tutte le categorie giovanili maschili e ha svolto il ruolo di assistente in serie B e C Maschile.

Sono contento di continuare la mia avventura a Prata – è il primo commento di Bovari dopo la riconferma – perchè la Serie A è un ambiente completamente diverso che mi ha permesso di fare un gran bagaglio di esperienza. Luciano mi ha passato tantissimi insegnamenti tecnici e tattici, oltre a quelli umani. Quest’anno lo reputo positivo nonostante talvolta non siano arrivati i risultati sperati”.

Cosa ti aspetti dalla prossima stagione?
Sicuramente mi auguro di migliorare a livello professionale. Non conosco ancora Jacopo, ma credo che per me e mi auguro anche per squadra e società sarà un anno di crescita. Mi pare ci sia la prospettiva giusta per un progetto di crescita continuativa e questo mi fa ben sperare”.

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC