Grankin prolunga il contratto con il Berlin Recycling e rientra in nazionale

PSG_2019_PREE_LEAD
Foto Berlin Recycling Volleys

Di Redazione

All’indomani dello scudetto conquistato con il Berlin Recycling, il palleggiatore russo Sergej Grankin prolunga per un’altra stagione il contratto con la squadra della capitale tedesca. Arrivato a gennaio in Germania dopo la burrascosa separazione dalla Dinamo Mosca, l’esperto alzatore classe 1985 è diventato subito un idolo dei tifosi. Ad annunciare il rinnovo, dopo aver lasciato qualche giorno di suspense, è stato il direttore generale del club Kaweh Niroomand, durante l’evento conclusivo della stagione.

Quasi contestualmente, il CT della Russia Tuomas Sammelvuo ha annunciato che Grankin sarà incluso nella lista dei giocatori convocabili per la Volleyball Nations League, benché il suo nome non fosse compreso nell’elenco allargato consegnato in precedenza.

LEAD_BASE_ALD