Perugia campione “a sua insaputa”? La pagina pubblicitaria diventa virale

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC

Di Redazione

La finale è ancora in corso, ma Perugia ha già vinto lo scudetto. O almeno questo devono aver pensato i lettori del Corriere dello Sport, che a pagina 4 dell’edizione di oggi si sono trovati di fronte in bella vista un’inserzione in cui il main sponsor della Superlega maschile si congratula con la Sir per… il titolo di campione d’Italia 2018-2019! I perugini, nonostante la sconfitta in Gara 4 contro la Cucine Lube Civitanova, si sono così scoperti “vincitori” di un inaspettato scudetto virtuale.

Cosa sia successo è facile immaginarlo: le inserzioni pubblicitarie devono essere consegnate ai quotidiani con largo anticipo per poter essere pubblicate. Quando ci sono riferimenti a un evento ancora in corso, ovviamente, ne vengono preparate due versioni diverse, per poi scegliere quella più adeguata a seconda dell’esito finale. Ma nel caso specifico, evidentemente, qualcosa è andato storto

La pagina con il messaggio di congratulazioni “anticipato” è diventata in breve tempo virale, invadendo le bacheche e i messaggi Whatsapp degli appassionati italiani. Sarà un buon auspicio per la Sir o i tifosi perugini dovranno abbandonarsi a un po’ di legittima scaramanzia?

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC