La Pallavolo Alba rinuncia alla Serie B. Si riparte dalla C con un progetto triennale

LEAD_Alfapaint_istit
Foto Idea Web TV

Di Redazione

Era una voce che circolava da giorni nell’ambiente pallavolistico albese, quella della decisione della Pallavolo Alba di salutare la Serie B e concentrarsi dalla prossima stagione sulla C, ora la conferma ufficiale arriva direttamente dal sodalizio langarolo, come riportato dal sito web “Idea Web Tv“.

Interpellato in merito, il presidente Fulvio Trosso ha fatto il punto sulla situazione della Pallavolo Alba “Era una decisione che era nell’aria e della quale ho portato a conoscenza nei giorni scorsi i ragazzi – spiega – il prossimo anno non ci iscriveremo alla Serie B. Quest’anno non è andata come pensavo, abbiamo iniziato bene poi ci siamo persi per strada e le cose non sono andate al meglio. Nel nostro vivaio abbiamo dei ragazzi interessanti, stanno facendo molto bene in Serie D e disputeranno i Play Off per salire; se ci riusciranno bene, se no cercheremo una Serie C cedendo i diritti della B. Quello che è certo è che vogliamo puntare sui nostri giovani, costruire una squadra con i nostri ragazzi inserendo pochi altri elementi esterni, investendo su un bravo allenatore che li valorizzi. E’ un passo indietro necessario, che ci consentirà di far crescere i ragazzi del nostro vivaio e con loro cercare nel giro di tre anni di ritornare in Serie B”.

LEAD_Alfapaint_istit