Prato, la promozione era già stata festeggiata a Pasqua ma a fine campionato è tutta un’altra cosa

Sandlovers_LEADERBOARD
Ufficio Stampa Viva Volley

Di Redazione

Ventitré vittorie e solo tre sconfitte, è questo il bilancio finale della straordinaria stagione del Viva Volley che conquista la promozione in Serie D.

Una vittoria strameritata per una squadra che ha sempre comandato la graduatoria e che ha trovato in Sandra Cioppi la guida sicura verso il successo.

Un gruppo che ha saputo crescere e migliorare negli anni partendo dalla III Divisione ed arrivando, come detto, alla seconda categoria regionale.

Questo gruppo l’anno passato aveva mancato la promozione per un set e quindi avevamo buone aspettative – dice la coach Sandra Cioppi – Vincere però non è mai scontato ed averlo fatto mantenendo sempre la testa della graduatoria è un merito di questo gruppo.

Nel corso della stagione non sono mancati momento difficili, come l’assenza di Diletta Innocenti per gravi motivi familiari, ma Piccini è stata brava a darci una mano ed in generale tutte le ragazze con maggiore esperienza ci hanno dato quel qualcosa in più che alla fine ha fatto la differenza”.

Questa vittoria è una grande soddisfazione perché è una sorta di rivincita dopo la mancata promozione dell’anno passato e perché l’abbiamo ottenuta con due giornate di anticipo – sono invece le parole a caldo della vicepresidente Sandra Quercioli – Devo ringraziare l’allenatrice, tutte le ragazze e la società che ha creduto in questo gruppo.

In questo senso è una vittoria che sento anche un po’ mia perché ho sempre avuto grande fiducia in queste ragazze.

E’ una vittoria che ci regala una categoria importante per il prossimo anno.” Infine una dedica sentita. “La vittoria del campionato mi sento di dedicarla a Diletta Innocenti, il nostro capitano a cui siamo state vicine in quello che gli è accaduto e che nonostante tutto è sempre stata presente al nostro fianco”.

Il gruppo del Viva Volley: Diletta Innocenti (K), Diletta Nieri, Claudia Seri, Dorothea Breschi, Lara Cherubini, Carolina Mannucci, Chiara Tammaro, Silvia Fantini, Andrea Porricelli, Elisa Bartolozzi, Asia Gianni, Dora Galasso, Emma Orlandi, Martina Ceccherini, Chiara Piccini. All. Sandra Cioppi; dirigenti Sandra Quercioli, Giandomenico Gianni, Daniele Ceccherini.

(Fonte: comunicato stampa)

Sandlovers_LEADERBOARD