La Centrale Sferc McDonald’s Brescia sogna Savani

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC
Ufficio Stampa Siena

Di Redazione

Dopo la fine del campionato di A2 Maschile, Brescia sta cercando di muoversi sul fronte mercato anche se la situazione sembra essersi “fermata”. Come riportato da “Brescia Oggi” nell’edizione odierna per ora le uniche sicurezze sono Tiberti e Cisolla. Ma la società lombarda sogna in grande….

Mercato in fase di stallo per Brescia. Il sogno della Centrale Sferc, in attesa tra l’altro che entrambi confermino il loro apporto economico alla causa dell’Atlantide Pallavolo Brescia, ha un nome e cognome e si chiama Cristian Savani. Solo un sogno, ma ci sarebbero le condizioni per il suo arrivo.

Sogni rimangono gli ingaggi anche dei centrali da Santa Croce Federico Bargi e dell’Olimpia Bergamo Antonio Cargioli. Per il momento le certezze, oltre al reperimento di risorse per un campionato tranquillo, sono Tiberti in regia e Cisolla in attacco mentre si stanno trattando i bresciani Signorelli, Candeli e Rodella. Milan e il libero Scanferla sono più vicini al Kioene Padova. L’opposto Bisi potrebbe rientrare a Modena ed essere girato a un’altra società.

ISPEDIA_LEADERBOARD